Motocicliste
 
Login | Registrati |condividi su  

home page

Marmitte e revisioni

Dal 2001 anche le moto devono essere sottoposte a revisione: posso presentarmi al controllo con uno scarico che non sia l'originale riportato sul libretto di circolazione?

Non è vero che alla revisione devi presentarti con uno scarico originale, ma è vero che lo scarico di ricambio deve essere omologato per quel tipo di motoveicolo.
Le case costruttrici di parti di ricambio (soprattutto silenziatori e parti di sicurezza) hanno l'obbligo di depositare il certificato di omologazione presso la motorizzazione centrale delle nazioni ove il ricambio viene commercializzato.
L'omologazione viene riportata anche sui componenti: nel caso degli scarichi, solitamente si tratta di una stampigliatura sul terminale, che riporta l'omologazione della nazione (E3 per Italia), più il codice dei veicoli per i quali il particolare risulta omologato (n codici= particolare omologato per n veicoli).
In caso di problemi, o per tua assoluta tranquillità, puoi sempre richiedere alla casa produttrice del componente il certificato di omologazione.
I ricambi omologati non necessitano di alcuna annotazione sul libretto di circolazione, in quanto la loro conformità alle specifiche dell'originale viene attestata dall'omologazione stessa.

Silvia

 

 

 

 

 

Motocicliste ® 2000