Motocicliste
 
Login | Registrati |condividi su  

home page

La prima moto
come sceglierla
I modelli
quali le moto più adatte per cominciare
Le modifiche
- le prime difficoltà e come possiamo adattare la moto alle nostre esigenze
- Il cavalletto Ducati

Le nostre prove
ecco le moto che abbiamo provato

Database moto
il catalogo con dati e foto delle moto più diffuse

Meccanica 
corsa, alesaggio, pistoni...
Noleggio
Dove noleggiare una moto
Usato
suggerimenti per l'acquisto di moto usate

Accessori
curiosità

Carrelli e furgoni
cosa scegliere se si ha necessità di trasportare la propria moto?
Parcheggio
Bikeshuttle: il modo semplice di parcheggiare la moto in spazi ridotti

Moto: BMW F 800 S

BMW F800 S

BMW F 800 SVerrà presentata all'EICMA di Milano il prossimo 15 novembre la nuova bicilindrica sportiva della BMW, la F800S.
Con un peso a secco inferiore ai 190 kg (in ordine di marcia circa 200 kg), è il primo modello di una nuova Serie completamente autonoma rispetto alla gamma attuale (gli attuali modelli della Serie F rimarranno comunque in gamma).
Grande stabilità di traiettoria e ottima maneggevolezza sono gli elementi distinitivi BMW promessi anche su questo modello, come pure: rispetto dei più severi standard antinquinamento, posizione di guida ergonomica e comfort anche per il passeggero, catalizzatore regolato a tre vie, la più moderna elettronica digitale del motore e, a richiesta, l’ABS. Trasmissione a cinghia dentata (come nella F 650 CS) e motore completamente nuovo, sviluppato in cooperazione con la Bombardier-Rotax GmbH; sarà prodotto nello stabilimento austriaco della Rotax e fornito alla fabbrica di Berlino pronto per l’assemblaggio. Il primo motore bicilindrico in linea nella storia di BMW Motorrad è concepito con quattro valvole per cilindro. Cambio a sei rapporti, potenza superiore ai 60 kW (più di 80 CV).
Da provare!

BMW F 800 S
BMW F800S

BMW F 800S
BMW F800 S

Motocicliste ® 2000