Motocicliste
 
Login | Registrati |condividi su  

home page

La prima moto
come sceglierla
I modelli
quali le moto più adatte per cominciare
Le modifiche
- le prime difficoltà e come possiamo adattare la moto alle nostre esigenze
- Il cavalletto Ducati

Le nostre prove
ecco le moto che abbiamo provato

Database moto
il catalogo con dati e foto delle moto più diffuse

Meccanica 
corsa, alesaggio, pistoni...
Noleggio
Dove noleggiare una moto
Usato
suggerimenti per l'acquisto di moto usate

Accessori
curiosità

Carrelli e furgoni
cosa scegliere se si ha necessità di trasportare la propria moto?
Parcheggio
Bikeshuttle: il modo semplice di parcheggiare la moto in spazi ridotti

Moto: PIAGGIO CARNABY

Piaggio
Carnaby Cruiser 300ie

Carnaby Cruiser 300ie In una location molto glamour, un sushibar nel cuore del quartiere Parioli, mi appresto a vivere la mia prima volta da tester.
Il Gruppo Piaggio ha presentato a Roma, il 17 marzo, in una finalmente tiepida e assolata giornata primaverile, le novità 2009 della sua gamma di scooter.
Il motto della giornata potrebbe essere “ruota alta è bello!”, di certo “ruota alta è sicuro!” e Piaggio, che di esperienza in fatto di scooter ne ha davvero tanta, con un occhio alla sicurezza e un occhio all'ambiente, propone due nuovi modelli: il Beverly Tourer 300ie e il Carnaby Cruiser 300ie, ed un allegro restyling della linea Liberty (50cc 2 e 4 tempi, 125cc e 150cc) tutti a ruota alta e tutti Euro3, mentre il 50cc rientra nella normativa Euro2.

Il contesto è il più adeguato ad una prova di scooter, infatti si può girare liberamente per le vie adiacenti che offrono tutto quello che serve a valutare un utilizzo cittadino dei mezzi: il traffico è notevole, le strade sono piuttosto dissestate dopo il piovoso inverno romano, semafori, incroci.

Il Carnaby mi colpisce per l'eleganza al primo sguardo: un Bianco Luna abbinato al nero del maniglione posteriore, della sella e dei cerchi che esaltano e contrastano con le numerose cromature. Un faro tondo, in stile motociclistico e una strumentazione che tende al vintage.

Parto e subito mi ritrovo immersa nel traffico, costretta a svicolare, accelerare, frenare.
Lo scooter si rivela molto maneggevole e ben bilanciato nel peso. Le ruote comunicano un buon feeling e, incredibilmente, nelle parti di asfalto dissestato non si ha la sensazione di “cadere dentro la buca”, dunque la ciclistica – telaio, ammortizzatore, forcella - si fanno apprezzare per qualità.
La postura di guida è abbastanza comoda, forse un po' troppo alto il manubrio che costringe i polsi ad una piega poco naturale, la pedana piatta permette anche alle gambe più lunghe di trovare una posizione comoda e di poter trasportare le buste della spesa.

Carnaby Cruiser 300ie C'è da dire che la Piaggio non ha fatto troppa economia in quanto a cura dei particolari, lo scooter è dotato, tra l'altro, di tubi freno di tipo aeronautico, dischi anteriori e posteriori generosi e pinze flottanti a doppio pistoncino.
Traducendo i termini tecnici, la frenata si rivela sempre morbida ed efficace, senza arrivare a bloccare la ruota e, dunque, senza mettere in difficoltà più del necessario.
Il motore è pronto nella ripresa e potente nella spinta, cosa assai utile per togliersi rapidamente da eventuali situazioni critiche.
E' ancora la ciclistica a colpirmi favorevolmente quando si tratta di affrontare qualche curva più impegnativa. La sensazione di stabilità che comunica il mezzo è notevole.
Uno scooter completo, che si lascerà sfruttare nella guida cittadina come nei tratti extra-urbani per qualche gita fuori porta. Senza contare che l'eleganza che lo caratterizza non ci farà passare inosservate.

Il Carnaby Cruiser è disponibile in tre colorazioni metallizzate: Azzurro Andromeda, Nero Cosmo e Grigio Orione,e nell’esclusivo Bianco Luna, una tinta pastello a cui si abbina la elegante colorazione nera dei cerchi e maniglione posteriore.
Prezzo: 3.790 euro. Grazie agli econincentivi è offerto a 3.290 euro.

Scheda tecnica

vedi anche: Beverly Tourer 300ie - Liberty

Cecilia Brasolin

Carnaby Cruiser 300ie
Carnaby Cruiser 300ie

Carnaby Cruiser 300ie

Motocicliste ® 2000