Motocicliste
 
Login | Registrati |condividi su  

home page

La prima moto
come sceglierla
I modelli
quali le moto più adatte per cominciare
Le modifiche
- le prime difficoltà e come possiamo adattare la moto alle nostre esigenze
- Il cavalletto Ducati

Le nostre prove
ecco le moto che abbiamo provato

Database moto
il catalogo con dati e foto delle moto più diffuse

Meccanica 
corsa, alesaggio, pistoni...
Noleggio
Dove noleggiare una moto
Usato
suggerimenti per l'acquisto di moto usate

Accessori
curiosità

Carrelli e furgoni
cosa scegliere se si ha necessità di trasportare la propria moto?
Parcheggio
Bikeshuttle: il modo semplice di parcheggiare la moto in spazi ridotti

Moto: PIAGGIO MP3

PIAGGIO MP3

PIAGGIO MP3La rivoluzione è due ruote avanti.
Era la primavera del 1946 quando Piaggio introdusse sul mercato il primo modello di Vespa. Nasceva il fenomeno dello scooter. Gli europei scoprirono la mobilità individuale che è sinonimo di libertà. Sessanta anni dopo una nuova rivoluzione è alle porte.
Nasce PIAGGIO MP3.
Tre ruote, due ruote avanti per un progetto del tutto innovativo. Sicurezza, tenuta di strada, stabilità impossibili per un mezzo a due ruote e insieme potenza, brillantezza, puro divertimento per il massimo piacere di guida. Nasce un concetto completamente nuovo di mobilità che esula dal puro aspetto tecnico e si annuncia come una rivoluzione per le nostre città.
Le due ruote anteriori di PIAGGIO MP3 ridefiniscono il concetto stesso di stabilità dinamica, per un'esperienza di guida assolutamente rivoluzionaria.
L'avantreno, con le due ruote indipendenti e basculanti, consente una stabilità in curva superiore a qualsiasi scooter. In velocità, anche nella scia di altri mezzi, PIAGGIO MP3 rimane incollato al terreno e raggiunge le massime prestazioni nella totale sicurezza.
E la rivoluzione delle tre ruote si avverte in tutta la sua importanza sull'asfalto bagnato o in condizioni critiche per i mezzi tradizionali.
Nei percorsi cittadini e metropolitani PIAGGIO MP3 non ha paragoni in fatto di sicurezza: pavé, asfalto irregolare o sconnesso, rotaie, tombini sono superati con una sicurezza e una stabilità mai provate prima.
PIAGGIO MP3Grazie alle dimensioni, le stesse di un maxi scooter, e alla straordinaria maneggevolezza, PIAGGIO MP3 è a suo agio nell'ambiente urbano e facilissimo da parcheggiare, perché il sistema elettro-idraulico di bloccaggio della sospensione ne consente la sosta senza l'ausilio del cavalletto.
Un ingombro della carreggiata anteriore di soli 420 mm rende PIAGGIO MP3 omologabile come un tradizionale motociclo a due ruote.
Gli spazi di frenata del rivoluzionario PIAGGIO MP3 sono straordinari, senza paragone nel mondo degli scooter: grazie al sistema frenate a tre dischi e all'eccezionale grip dell'avantreno, lo spazio di arresto è ridotto del 20% rispetto ai migliori scooter.
Quando la strada abbandona la città PIAGGIO MP3 da il meglio di sé. La tenuta di strada, la sicurezza in curva e l'angolo di piega (fino al 40%) raggiungono livelli mai avvicinati da uno scooter e con essi il piacere di guida su percorsi misto veloci.
Piaggio MP3 si presenta in due diverse cilindrate: 125 e 250 cc. Entrambi i propulsori sono modernissime unità 4 tempi, con distribuzione a quattro valvole, raffreddati ad acqua e in linea con la futura normativa Euro3.
Il motore 125 offre doti eccellenti di potenza: 15 CV/11kW, il massimo consentito per la guida con la sola patente auto. La motorizzazione 250 cc, dotata di iniezione elettronica, fornisce una potenza di 22,5 CV/16,9 kW che consente a PIAGGIO MP3 trasferimenti di ampio raggio in totale comodità.
PIAGGIO MP3 250 sarà offerto a partire da circa 5.000 euro (prezzo indicativo).
Accanto a PIAGGIO MP3 saranno disponibili anche le versioni:
PIAGGIO MP3 C (con parabrezza alto "winter"), PIAGGIO MP3 RL (con blocco elettro-idraulico anti rollio) e PIAGGIO MP3 CRL (parabrezza "winter" e blocco anti rollio).

Cartella stampa Piaggio

PIAGGIO MP3

PIAGGIO MP3

PIAGGIO MP3

PIAGGIO MP3 400 i.e.
Forte di uno straordinario successo di vendita che si misura in oltre 15 mila esemplari nei primi nove mesi di commercializzazione, Piaggio MP3 cresce di cilindrata con la nuova, potente motorizzazione 400 cc.

Piaggio MP3, lo scooter a tre ruote che ha rivoluzionato l’idea di mobilità, ridefinendo il concetto stesso di stabilità dinamica, cresce fino a 400cc, per regalare prestazioni e stabilità senza precedenti.
Divertente, agile e scattante Piaggio MP3 400 i.e. affronta le curve e le insidie della strada con la straordinaria sicurezza e la strabiliante tenuta che solo MP3 può offrire, garantendo inoltre potenza e possibilità d’utilizzo da vero maxi scooter GT.

Piaggio MP3 aumenta di cilindrata per offrire prestazioni ancora più brillanti, all’insegna dello sicurezza e del piacere di guida.
Il nuovo motore Master 400 a 4 tempi, 4 valvole, con raffreddamento a liquido e iniezione elettronica, garantisce infatti una potenza di ben 34 Cv a 7.500 giri e una coppia di 38 Nm a 5.500 giri.

Prestazioni che si traducono in un’erogazione piena e fluida a tutti i regimi, scatto e ripresa al top della categoria, nel pieno rispetto delle normative Euro3. Questo consente a Piaggio MP3 400 i.e. di affrontare tutti i tipi di percorso, dal traffico metropolitano alle tangenziali cittadine, fino ai tragitti extraurbani più impegnativi, in condizioni di massimo comfort e sicurezza anche con il passeggero e a pieno carico. Una maggiore potenza e una coppia corposa e disponibile già ad un basso regime di rotazione, sono infatti i migliori alleati in momenti critici come il sorpasso, dove lo spunto e la prontezza di risposta al gas del Master 400, insieme all’eccezionale stabilità offerta dalla sospensione anteriore a due ruote, permettono di disimpegnarsi al meglio e in piena sicurezza.

Insieme ai vantaggi tecnici apportati dalla motorizzazione Master 400, sono da sottolineare alcuni importanti benefici per l’utente:
- Potenza al limite dei 25 Kw (34 CV) e quindi guidabile già a 18 anni con patente moto A
- Un risparmio sui costi assicurativi di circa il 40% rispetto a cilindrate superiori.
- Riduzione dei consumi rispetto a cilindrate più grandi ma prestazioni da “maxi”.

Piaggio MP3 400 i.e. si propone dunque come lo scooter “totale”. Nella guida cittadina Piaggio MP3 400 i.e. “divora” pavè, rotaie e fondi sconnessi con incredibile semplicità, sempre stabile e sicuro anche sui fondi bagnati, mentre la notevole capienza di carico del sottosella (contiene agevolmente 2 caschi integrali), la protettività avvolgente dell’ampio scudo anteriore e l’ottima velocità di crociera consentita dal nuovo propulsore, ne fanno il mezzo ideale sia per le gite fuori porta che per le percorrenze più impegnative.

Il nuovo propulsore da 400 cc ha portato notevoli vantaggi anche sul piano della ciclistica: con l’adozione del nuovo motore e di una ruota posteriore da 14” con un pneumatico da 140/70, sul Piaggio MP3 400 i.e. l’interasse aumenta di ben 65 mm rispetto alla versione 250 cc.

Il risultato è una stabilità, nelle curve veloci come in frenata, che raggiunge livelli di assoluta eccellenza, ottenuti grazie alla sinergia tra il retrotreno più lungo, l’aumento della superficie di aderenza della gomma posteriore e l’eccezionale tenuta offerta dall’innovativa sospensione anteriore a quadrilatero articolato, un progetto originale Piaggio, il cui meccanismo di rollio è composto da quattro bracci fusi in alluminio, articolati su altrettante cerniere solidali al cannotto centrale, e da due cannotti laterali collegati ai bracci mediante perni e cuscinetti a sfere.

Il telaio di Piaggio MP3 400, in tubi di acciaio altoresistenziale, è frutto di un progetto che si avvale delle migliori tecnologie CAD e della FEM (Finite Element Method) analysis computerizzata. Elementi come la resistenza strutturale e il peso sono stati perfettamente definiti e testati già dalle fasi iniziali del progetto, verificando, in ogni tratto progettuale, la validità delle soluzioni adottate.

Comodo, innovativo e più performante che mai, Piaggio MP3 400 i.e. è pronto ad emozionare tanto il neofita quanto il motociclista più smaliziato, coniugando al meglio divertimento e facilità di utilizzo, sempre nella massima sicurezza.


Accessori
La linea accessori si compone con una serie di articoli che aggiungono funzionalità a Piaggio MP3:
· Topscreen “Comfort”. Un innovativo schermo completamente trasparente di grandi dimensioni, dotato di paramani, che si estende fin sopra la posizione naturale del casco.
· Telo coprigambe integrato e riscaldabile, grazie a un modulo inserito all’interno, alimentabile con una specifica batteria, ricaricabile mediante trasformatore e presa di corrente comune.
· Kit di adattamento navigatore TOM TOM Rider.
· Bauletto posteriore da 48 litri con supporto ribaltabile per consentire una comoda apertura del portellone posteriore di MP3.
· Parabrezza “Style”, un classico parabrezza protettivo di medie dimensioni.
· Allarme elettronico.
· Schienalino passeggero.
· Telo copriveicolo.

Colori e prezzi
Piaggio MP3 400 è disponibile nelle colorazioni Grigio Excalibur, Nero Grafite, Blu Midnight, Rosso Cherry al prezzo di € 7.100 per la versione RL (con dispositivo di blocco rollio) e € 7.400 per la versione CRL (con blocco rollio e top screen).
I prezzi sono IVA compresa, franco concessionario.

Cartella stampa Piaggio

Motocicliste ® 2000