Motocicliste
 
Login | Registrati |condividi su  

home page

DATI

Un’indagine Subito.it svela le novità del rapporto degli italiani con moto e scooter:
donne in pole position, un occhio al portafoglio e all’ambiente e i brand italiani i più amati. Dalle Alpi alla Sicilia ecco la nuova fotografia di una passione senza età!

L’Italia vola sulle due ruote: cambia il modo di spostarsi degli abitanti del Bel Paese

SUBITO.ITMilano, 4 giugno 2009 – Lasciate indietro le giornate buie e grigie, gli abitanti del Bel Paese non solo cambiamo umore e modo di vestirsi, ma anche modo di spostarsi.

Dato riscontrato da Subito.it (www.subito.it), il sito di annunci classificati per compare e vendere di tutto, che, rispetto ad un anno fa ha verificato un aumento del 200% delle inserzioni nella categoria “moto e scooter” (maggio 08 – maggio 09)*. Subito.it ha voluto studiare questo andamento realizzando un’indagine per scovare le preferenze e curiosità degli italiani relativamente alle due ruote.

Le due ruote un mezzo maschile? Una vecchia percezione che sembra non essere più presente nel modo di pensare degli italiani. L’80% degli uomini e quasi la totalità delle donne pensa che non esista una distinzione tra sessi nel modo di approcciare questi mezzi. Ma attenzione! Tutto dipende dalla tipologia di mezzo a cui si fa riferimento:

  • Il 47% degli uomini e il 45% delle donne ritiene che la moto, soprattutto quella sportiva o da strada, sia il mezzo ideale per il sesso forte.
  • Il 40% delle donne si vede bene in sella ad una moto sportiva o da strada.
  • Più del 50% degli uomini vede per la donna più congeniale uno scooter, preferibilmente a ruota alta.

Donne e MotoSu una cosa sono tutti d’accordo: bocciati gli scooter a ruota bassa!

Che sia un uomo o una donna, che viva al Sud o al Nord, una cosa è certa: l’80% dichiara che le due ruote non si possiedono perché sono un mezzo pratico o economico ma per vera passione! Una passione che s’indebolisce all’ora di partire per la vacanza. Solo il 32% ha risposto che utilizzerebbe la moto per viaggiare durante la pausa estiva.

In generale si rileva comunque una radicale inversione di tendenza nei confronti delle quattro ruote: per ragioni economiche, per un maggior rispetto dell’ambiente o semplicemente per la voglia di libertà il 44% degli intervistati afferma infatti che in futuro userà sempre meno la macchina in favore delle due ruote, che vengono considerate da oltre il 30% delle donne un mezzo pratico ed economico.

Non mancano poi le peculiarità regionali!

  • La Lombardia e la Sicilia le regioni delle “quote rosa”: il 18,4% delle donne lombarde dichiara di possedere un mezzo a due ruote seguita dal 11,8% delle siciliane
  • Piemonte, Liguria, Umbria e Abruzzo le regioni meno pigre e più coraggiose: sono quelle che presentano le percentuali più basse di persone per cui la moto non è un mezzo scomodo o poco sicuro.
  • Bandiera verde all’Emilia Romagna: In testa alla classifica gli abitanti di questa regione, che rappresentano il 22% di quelli che scelgono la moto perché mezzo meno inquinante. In seguito i campani, con il 18,5% e i siciliani con il 14,8% del totale.

Subito.it svela anche che sono sempre e comunque “le italiane” le preferite dagli internauti del sito di annunci di compravendita numero uno in Italia, seguite da vicino dalle giapponesi. Stile, emozionalità e carattere rimangono quindi i temi principali quando si parla di una passione come le due ruote!

La “Top5“ dei brand più ricercati:
- Vespa
- Ducati
- Honda
- Yamaha
- Suzuki

Parallelo a quello dei motori, il mondo degli accessori. Su Subito.it si trovano migliaia di annunci per chi vuole personalizzare la sua amata compagna di viaggio. Senza trascurare le rarità per tutti gusti e tutte le tasche, come ad esempio uno splendido Ciao della prima serie (anni ‘70) o un bellissimo sidecar originale dell’anteguerra, per godersi anche in tre tutta la libertà della moto!

Miti e tradizioni, passione o comodità, una cosa è però certa tra il pubblico di Subito.it che utilizza le due ruote: la vecchia paura di utilizzare il Web per mettere in vendita o ricercare un bene a loro così caro è in progressivo calo. L’esplosione delle inserzioni nella categoria ne è la viva dimostrazione. E non solo. La tendenza alla perdita della diffidenza verso la rete da parte degli italiani non si verifica solo tra gli amanti delle moto, gli indicatori generali di Subito.it mostrano un quotidiano aumento di inserzionisti su tutte le categorie del sito. E questo non fa che trasformare Subito.it nel miglior alleato per comprare o vendere qualsiasi cosa. Subito.it, il sito dove ogni tasca e necessità trovano la loro massima soddisfazione!

Subito.it
Subito.it è il sito di annunci classificati per comprare e vendere di tutto, soprattutto su base locale. Subito.it consente a privati e aziende di acquistare e vendere qualsiasi cosa – case, auto e molto altro ancora – così come di cercare o offrire un lavoro. L’obiettivo di Subito.it è quello di diventare il sito più apprezzato ed efficiente per comprare e vendere in Italia. Subito.it (www.subito.it) fa parte del gruppo norvegese Schibsted, attivo in oltre 20 paesi. www.schibsted.com.

 

 

Motocicliste 2000