Motocicliste
 
Login | Registrati |condividi su  

home page

Pilote
- le pilote italiane e straniere impegnate nei campionati
IUSM
un progetto di ricerca con Motocicliste
Link
I siti di pilote

Professione meccanico
Jessica Campos Ruiz

Pilote straniere

Gina Bovaird

Gina Bovaird

paese: Usa
gare: Imola 200, GP Hockenheim, Hockenheim International
anno: 1981, 1982
moto: Yamaha 500, MBA 125, Suzuki RG500 mk6

La gallery sul sito Highsider

Gina Boivard su Wikipedia

Gina Bovaird, spesso erroneamente citata come Gina Boivard, (Boston, 29 maggio 1949), è una pilota motociclistica statunitense. Dopo aver iniziato a correre in competizioni secondarie, nel 1970, a bordo di una Moto Morini 125, frequentò assiduamente i campi di gara, fino ad iscriversi al campionato AMA e partecipare alla classica 200 miglia di Indianapolis, nel 1979 riuscendo a conquistare il premio in palio per il debuttante più veloce, alla media di 228 km/h. Questa affermazione le consentì di essere ammessa ad alcune gare europee, tra cui due edizioni consecutive (1981 e 1982) della 200 miglia di Imola. Per il campionato del mondo di velocità, nella stagione 1981 partecipa al Gran Premio di Germania con la MBA 125 e, nella stagione 1982, al Gran Premio di Francia, in sella ad una Suzuki RG G 500, cadendo però in gara. Le sue prestazioni non hanno avuto una grande rilevanza agonistica, ma è passata alla storia del motociclismo per essere stata la prima donna a partecipare al motomondiale e l'unica a competere nella classe 500. (trad. Sara Carpani)

Se hai altre info riguadanti la pilota, ti preghiamo di scriverci a info@motocicliste.net. Grazie

 

 

Motocicliste 2000