Motocicliste
 
Login | Registrati |condividi su  

home page

Pilote
- le pilote italiane e straniere impegnate nei campionati
IUSM
un progetto di ricerca con Motocicliste
Link
I siti di pilote

Professione meccanico
Jessica Campos Ruiz

Pilote

Elisabete Jacinto

Elisabete Jacinto, una donna nel deserto
Campionessa di guida fuoristrada nel suo paese, Elisabete Jacinto è stata la prima (e finora unica) donna portoghese a partecipare alla Parigi Dakar. Nel 2000 ha incrementato la sua fama vincendo la coppa nella categoria femminile al Rallye africano. Quest'anno ritroviamo la pilota del Team Trifene 200 a sfidare ancora una volta i ruvidi terreni della grande maratona Elisabete Jacintointernazionale di fuoristrada. Purtroppo il suo team è stato vittima di un increscioso incidente durante l'8a tappa di questa 23a edizione della Parigi Dakar. La Land Rover con alla guida José Ribeiro, uscendo dal tracciato per una sosta di controllo al veicolo, ha detonato una mina pochi metri fuori dal tracciato ufficiale. La reazione di Hubert Auriol è stata, per ovvi motivi politici, di discolpare l'organizzazione, incolpando il team portoghese d'essersi allontanato di oltre 50 metri dal tracciato. Una Jacinto infuriata ha dichiarato che la gara aveva ormai "perso di significato per lei". Nonostante ciò, ha deciso di andare fino in fondo. Ha terminato le tappe europee a "velocità di allenamento", risparmiando le energie e la moto. Avendo perso il vantaggio preliminare acquisito sulle altre partecipanti femminili, si sta concentrando per ora sul portare la sfida a termine. "Sono molto delusa e amareggiata dalle reazioni all'incidente di José Ribeiro. Comunque sia, farò del mio meglio perché non sono una che rinuncia. Dovessi vincere il trofeo femminile, questa volta più che mai saprei a chi dedicarlo!".
Sulla Parigi Dakar, vedi http://www.dakar.fr/2001/us/

 

 

 

 

 

 

 

Motocicliste ® 2000