Motocicliste
 
Login | Registrati |condividi su  

home page

Pilote
- le pilote italiane e straniere impegnate nei campionati
IUSM
un progetto di ricerca con Motocicliste
Link
I siti di pilote

Professione meccanico
Jessica Campos Ruiz

Sport

TRIAL FEMMINILE 2011
FMI TRIAL DELLE NAZIONI

LAJA SANZ VINCE IL SUO UNDICESIMO TITOLO MONDIALE
CONQUISTANDO ANCHE L’ULTIMA PROVA DI TOLMEZZO

laia sanzTolmezzo – 16 settembre 2011
L’undicesimo titolo iridato! La spagnola Laia Sanz, su Montesa Honda, ha vinto in Italia, all’ultima gara della stagione mondiale, a Tolmezzo (Ud), il suo undicesimo titolo mondiale. Con una gara eccezionale che ha strabiliato il pubblico presente, la spagnola, a 26 anni, ha conquistato la vittoria su un tracciato composto di ben 14 settori, da ripetere due volte, allestito dagli uomini del Moto Club Carnico. Per la settima volta Laia vince il titolo conquistando tutte le prove del mondiale.

31 le ragazze al via della prova mondiale che ha lasciato piazza Centa a Tolmezzo alle 10,30, per raggiungere le singole zone del percorso. Nonostante fosse un giorno lavorativo il pubblico non si è fatto pregare ed è accorso a vedere le zone, soprattutto le indoor allestite in centro città. Al secondo posto oggi l’inglese Rebekah Cook su Sherco che chiude con 16 penalità contro le 7 della Sanz. Terza la francese Sandrine Juffet su Gas Gas con 19. Migliore delle italiane Martina Balducchi undicesima con 57 penalità. Sara Trentini è 16. a quota 62 e Sara Rivera 25. con un totale di 100.

Nella classifica mondiale la Sanz vince a punteggio pieno – 40 punti - e alle sue spalle si attestano Emma Bristow – su Ossa – con 34 e Rebekah Cook a 30. La Balducchi è undicesima a quota 8.

 

Motocicliste 2000