Motocicliste
 
Login | Registrati |condividi su  

home page

Pilote
- le pilote italiane e straniere impegnate nei campionati
IUSM
un progetto di ricerca con Motocicliste
Link
I siti di pilote

Professione meccanico
Jessica Campos Ruiz

Sport

Trofeo femminile 2010
Manuela La Licata si aggiudica il Trofeo Femminile
della Coppa Italia FMI 2010 a Vallelunga

Manuela La LicataVallelunga 12 settembre 2010
In questa stagione Manuela La Licata partecipa al Trofeo
Italiano Amatori classe 600 con lusinghieri risultati da top ten nell’affollato gruppo di maschietti, ma naturalmente ha preso parte alla prova unica del Trofeo Femminile organizzato dalla Federazione Motociclistica Italiana in occasione della prova conclusiva della Coppa Italia FMI a Vallelunga. Assegnare il titolo femminile in una prova unica è stata una sfida molto dura in quanto ogni minimo errore si paga a caro prezzo, ma questo week end la portacolori del Team Vasar assistito in pista dagli impeccabili ragazzi del Vueffe Racing non ha sbagliato un colpo. In testa fin dal primo turno di prove ufficiali ha conquistato una pole position da manuale con ben tre decimi di vantaggio sulla seconda in griglia. Evidente che la sfida per la vittoria era relegata a due concorrenti: La Licata e Falzoni, con la Marchetti, la Peluso e l’esordiente Bianchi ad incalzare. Al via tutto fila liscio e Manuela La Licata prende subito il comando seguita a ruota da Alessia Falzoni, entrambe girano con tempi da qualifica e staccano le inseguitrici. La Falzoni rompe gli indugi e passa al comando, sembra prendere distacco ma Manuela ha solo sbagliato una staccata e con grinta ricuce lo svantaggio fino a ripassare l’avversaria all’uscita del tornantino. Mancano pochi giri e la Falzoni forza e ripassa davanti ma non conclude il giro finendo lunga e fuoripista. Manuela è ora sola al comando e può godersi l’ultimo giro con un vantaggio enorme sulla Bianchi e la Peluso che completano il podio. Un week end perfetto in cui si raccolgono i frutti che ripagano le fatiche degli ultimi anni, una ragazza che con umiltà e sportività ha conquistato la simpatia del paddock e del numeroso pubblico e che ringrazia gli sponsors e... la mamma!

 

Motocicliste 2000