Motocicliste
 
Login | Registrati |condividi su  

home page

Tunisia (Laura)

Capo Nord (Milena)

Tunisia (Simonetta)

Tunisia (Silvia)

Tunisia (Erika)

Andalucia (Raduno WIMA)

Svizzera: Concorso dei passi svizzeri - Tour des Cols 2000

Ovindoli

A 39 Km da L'Aquila, Ovindoli si trova nella zona della Magnola.
E' possibile raggiungerla dal versante Celanese per ripidi e caratteristici tornanti, usufruendo del bellissimo panorama Marsicano.
Ovindoli si affaccia sulla Conca del Fucino con la famosa villa del Principe Torlonia ed il Monumento all'Alpino. Da vedere a Ovindoli: il vecchio castello ove soggiornò Carlo D'Angiò; i resti della residenza estiva di alcuni imperatori romani (nella frazione di Santo Jona); la torre medioevale e alcuni reperti archeologici.
Vasti panorami e tanti itinerari alpini, che portano al Velino, al Sirente, alla Serra di Curti, alla Valle d'Arano e alle famose Gole. Passeggiate: al Monte Velino (2487); al Monte Sirente, sulle cui vette sono visibili le tracce di un antico Convento; al Monte Magnola, ove a quota 2223 sorge il Rifugio Panei; a Fonte Coperto a Monte Savino, oppure alla zona dell'Anatella dove l'Azienda di Stato per l'agricoltura ha creato, nel 1971, un'area faunistica per la riproduzione del capriolo.
Altre gite consigliabili: la "Serra" di Celano; le "Gole" lunghe circa 5 chilometri, formatesi dall'erosione millenaria delle acque del torrente La Foce che nasce dal laghetto di Arano; l'Altopiano delle Rocche circondato dal Velino e dal Sirente; la stupenda chiesa di Santa Maria in Valle Porclaneta ai piedi del Velino, le rovine di Alba Fucens e Peltuinum, il ben conservato Castello di Celano, l'antico borgo di Rovere e le suggestive Pagliare di Fontecchio e di Tione, testimonianza degli antichi insediamenti altomontani per l'utilizzo dei pascoli.

ROADBOOK:
Da Roma si percorre la Tiburtina fino a Magliano dei Marsi. Da qui si devia verso Forme e San Potito, gia' da subito si trovano facili e chiare indicazioni per Ovindoli e Rocca di Mezzo. A S.Iona ci si riallaccia con la ss 17 e dopo pochi tornanti si giunge ad Ovindoli che "apre" l'Altipiano Delle Rocche. Preseguendo per la statale si giunge a Rovere e poi a Rocca di Mezzo. Da qui si puo' proseguire verso l'Aquila o passando da Rocca di Cambio o da Terranera. Entrambi i percorsi offrono un discreto divertimento per chi le percorre su due ruote, motorizzate o no.
Provenendo da nord, invece, arrivate come vi pare ad Antrodoco, possibilmente passando per le gole del Velino. Da Antrodoco prendete la ss 17 in direzione l'Aquila e percorrete all'inverso l'itinerario descritto prima.

mappa Ovindoli

RISTORANTI E ALBERGHI:
La Pinetina, via D. Alighieri tel. 0863/705590
Cavallino bianco, via O. Moretti, 1 tel. 0863/705544
Il cacciatore, via del Cesaro,13 tel. 0863/705650

 

Motocicliste ® 2000